ARI-RE Bergamo: giornata del ringraziamento 2016

Come ormai consuetudine, anche per il 2016, la Provincia di Bergamo ha istituito la “Giornata di ringraziamento del volontariato di Protezione civile” che si è svolta a Scanzorosciate sabato 10 dicembre 2016.

Alla manifestazione alla quale la Sezione di Bergamo è stata invitata, ha partecipato un piccolo gruppo di aderenti all’ARI-RE della Sezione; purtroppo, o per fortuna… siamo portati più all’operatività che alla rappresentanza: grazie comunque a Marco iK2ANB, Pietro iK2LHZ e Guido iK2ILJ che si sono resi disponibili nonostante i pochi giorni di preavviso con il quale ci è stato recapitato l’invito.

La manifestazione è iniziata con la sfilata nelle vie del paese di Scanzorosciate, per concludersi presso il palazzetto dello Sport con la celebrazione della S. Messa celebrata dal Vescovo di Bergamo S. E. Mons. Francesco Beschi.

Dopo i discorsi di ringraziamento da parte delle Autorità presenti, prima del rinfresco, si è svolta la consegna degli attestati di partecipazione all’evento “The Floating Piers” (18 giugno – 3 luglio 2016) al quale ha partecipato anche un gruppo di soci dell’ARI Bergamo dalla postazione radio installata nel parcheggio adiacente al Comune di Riva di Solto. L’attestato è stato ritirato dal socio Marco Dolci iK2ANB.

Durante l’anno 2016 sono stati quattordici gli interventi di attività (Prove di sintonia, Fiumi Sicuri e  manifestazioni) che hanno coinvolto i soci ARI-RE di Bergamo, con il coinvolgimento di quasi un centinaio di radioamatori: a tutti un grazie per la loro disponibilità e la loro operatività.

Un grazie particolare al gruppo che si occupa della gestione, manutenzione e del miglioramento tecnologico del modulo C.T.M. (Centro Trasmissioni Mobile) che la Provincia di Bergamo ci ha affidato da tre anni, con la sottoscrizione annuale di specifica convenzione.

Il C.T.M. è la componente telecomunicazioni della colonna mobile provinciale, sempre disponibile h 24, per ogni evenienza.

Fermo Noris iK2ILG

ARI Associazione Radioamatori Italiani

Sezione di Bergamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *