Terremoto Albania

Terremoto Albania

Alle 3:54 di stamani una forte scossa di terremoto (magnitudo 6,5) è stata registrata in Albania, lungo la costa settentrionale e vicino a Durazzo. Il sisma è stato avvertito anche in Italia: particolarmente in Basilicata, Puglia e sino alle Marche.

Successivamente si sono registrate ulteriori scosse di assestamento, ad ora circa un centinaio, sia pure di minore intensità. In particolare, una di queste ultime si è registrata con epicentro a ca. una settantina di km da Sarajevo, in Bosnia.

Il Coordinamento delle Regioni ha chiesto la disponibilità delle Colonne Mobili per un eventuale impegno in Albania: ARI-RE Lombardia sta organizzando la propria componente con approntamento a 6 h nel caso Regione Lombardia ne disponesse la partenza.

Aggiornamento delle ore 16:00

Il DPC ha smobilitato l’attivazione delle Colonne Mobili Regionali. Ad ora rimangono in attesa solo Regione Molise e Regione Puglia.

Il commiato da I2EDU

Ettore Ciao. 

Noi tutti ancora non crediamo che tu non ci sia più. In effetti usiamo ancora il presente proprio perché tu sei qui con noi anche in questo momento come del resto ci sei stato sempre. Personalmente mi mancano le tue telefonate, due quasi tutti i giorni…in questi ultimi tempi. Chi potrò chiamare adesso?

Tu sei un punto di riferimento tutt’ora e interpretando il pensiero di tutti noi, viviamo su basi da te impostate. Ecco perché dicevo usiamo il presente.

Elencare tutte le attività da te svolte in tutti questi anni non è possibile perché sarebbe necessario troppo tempo. Ricordiamo solo quanto hai fatto per Ambrogio Fogar. Hai appositamente creato una radio particolare per lui che gli permetteva di comunicare durante le sue imprese. Ai tempi  una cosa già proiettata nel futuro e direi valida ancora oggi. E poi la tua presenza in tanti eventi calamitosi che hanno colpito il nostro paese, sempre in prima fila, pronto

Certamente dove sei ora, conoscendoti, ti stai già dando da fare per organizzare e per istruire tutti. Penso che li tu abbia tutto quanto ti serve. Mi sembra di vederti con la radio in mano mentre comunichi e tutti ti ascoltano con attenzione. Non hai certo bisogno di frequenze, è sufficiente parlare li per farti sentire da tutti.

La realtà purtroppo è un’altra. Ora come facciamo senza di te e sono certo che se tu potessi proprio adesso rispondere a questa domanda diresti “ma ragazzi la vita continua” con la tua calma che ti ha contraddistinto sempre. È vero la vita continua, ma a che prezzo. Tu sei indispensabile e difficilmente sostituibile.

In fine ti saluto e ti salutiamo Ettore. Grande, nel vero senso del termine. Un abbraccio

Ciao

I2LLO Lorenzo

I2EDU

I2EDU ci ha lasciati

I2EDU Ettore Trabattoni

Alle 5.30 di stamani, 20 settembre 2019, I2EDU Ettore ci ha lasciati. Figura storica del radiantismo ARI e coordinatore regionale ARI-RE è stato un pioniere delle moderne radiocomunicazioni di emergenza, quando già in occasione del terremoto in Irpinia del 1980 era intervenuto ad Avellino assieme a Gianni I2JSN prestando una straordinaria assistenza ad una comunità devastata e priva di ogni mezzo di comunicazione.

Il suo impegno e dedizione sono stati fondamentali per portare ARI RE Lombardia ad invidiabili livelli di efficienza, creando sistema e creando gruppo. Le emergenze, le esercitazioni, i grandi eventi che ci hanno visto tra i protagonisti in tutti questi anni ci hanno dato la consapevolezza di essere stati accanto ad un gigante del radiantismo di emergenza. Né va dimenticato come la sua grande esperienza sia stata utilmente apprezzata per la progettazione del sistema TLC del quale la nostra Regione va fiera.

Per tutti coloro che, come me, lo hanno conosciuto e ci hanno lavorato accanto per alcuni decenni è una perdita tremenda. Ettore ha insegnato e dato tanto ma soprattutto è stato un grande maestro di vita.

Le esequie di Ettore si terranno domani, sabato 21 settembre alle ore 14.00 presso la chiesa presente presso l’Istituto SAN PIETRO in via Cesare Battisti, 86 a Monza.

Convention Internazionale Lions – Milano 2019

I Lions hanno scelto Milano per il loro meeting internazionale, superando nelle preferenze Boston e Singapore; per l’Italia è una prima assoluta e per l’Europa una delle rare occasioni. La convention mondiale dei Lions Clubs  si terrà al MiCo – Fieramilanocity dal 5 al 9 luglio 2019. 

Leggi tutto “Convention Internazionale Lions – Milano 2019”

L’insidia è sempre in agguato

Nella vita delle nostre Sezioni vi è sempre l’occasione di dare una mano alla comunità. Può trattarsi di eventi particolari e speciali oppure occasioni ricorrenti. ARI Saronno è solita prestare assistenza radio all’annuale sagra di S. Antonio. Giordano, IW2CNR che oltre ad essere Presidente di Sezione è anche responsabile in prima persona del gruppo ARI-RE di Saronno ci ha inviato alcune fotografie e un breve testo che Vi proponiamo qui di seguito. Estote Parati è il motto degli scout, ma viene utile anche a chi si occupa di radioemergenza…

Ciao Maurizio, quest’anno la sagra è stata abbastanza tragica e gli operatori ARI-RE sono stati anche protagonisti nei soccorsi: 

un figurante è stato travolto da un cavallo imbizzarrito e schiacciato dal carro al traino;

una donna tra il pubblico, urtata dalla gente in fuga è caduta e si è rotta un piede; 

un altro figurante, in armatura, colpito da infarto è stato soccorso immediatamente grazie al tempestivo intervento via radio di iw2hfu Lino. 

Nella seconda foto puoi notare IK2LOR Luigi in ginocchio accanto al figurante travolto (gli sta tenendo la mano); nella prima IZ2VIT Luciano è con il braccio alzato per segnalare all’ambulanza dove dirigersi. Nell’ultima il nostro gruppo al completo con il camper di Luciano, utilizzato come centro operativo.

SARONNO CORTEO STORICO FESTA S.ANTONIO 2019 NELLA FOTO FIGURANTE FERITO TRAVOLTO DA UN CARRO CORTEO

Ancora una volta la radio è stata quanto mai provvidenziale. Oltre al sottoscritto gli altri operatori sono stati: IK2DUY Alessandro – IK2LOR Luigi – IK2RZN Maurizio – IU2GID Luigi – IU2III Silvia – IW2HFU Lino – IZ2DAL Ernesto -IZ2FZZ Carlo – IZ2QGB Mauro – IZ2VIT Luciano.

73 Giordano IW2CNR

Un pensiero da Comelico

Al rientro dalla missione nel Cadore flagellato dal maltempo, Giordano IW2CNR ha mandato, a nome di tutto il team, un ringraziamento ai colleghi della Zona 3 che hanno fornito preziosa assistenza per il buon esito dell’attività EMCOMM gestita dal nostro CTMR. La loro risposta, che Vi proponiamo qui di seguito, è particolarmente toccante e – da sola – spiega bene il valore del sia pur breve intervento.

Leggi tutto “Un pensiero da Comelico”

Emergenza maltempo Cadore: la sintesi

Nel precedente post avevamo promesso un report sull’attività del nostro equipaggio nella missione a Santo Stefano di Cadore, una meravigliosa località della  Val Comelico, gravemente devastata da una furia meteorologica di impressionante violenza. Lo trovate qui di seguito, redatto da Maurizio IK2ILW il quale, oltre ad essere un volontario ARI-RE di Colonna Mobile Regionale è anche il Segretario del Comitato Regionale Lombardia ARI.

Leggi tutto “Emergenza maltempo Cadore: la sintesi”

Breaking News: attivata nella notte la Colonna Mobile Regionale

A seguito delle difficili condizioni meteo che stanno affliggendo il nostro Paese, in particolare nelle regioni del Nord, la Colonna Mobile di Regione Lombardia, già posta in stato di preallerta dal mattino di ieri, 29 ottobre, è stata messa in stato di ALLARME dalle ore 3.00 di stamani. Leggi tutto “Breaking News: attivata nella notte la Colonna Mobile Regionale”