Un pensiero da Comelico

Al rientro dalla missione nel Cadore flagellato dal maltempo, Giordano IW2CNR ha mandato, a nome di tutto il team, un ringraziamento ai colleghi della Zona 3 che hanno fornito preziosa assistenza per il buon esito dell’attività EMCOMM gestita dal nostro CTMR. La loro risposta, che Vi proponiamo qui di seguito, è particolarmente toccante e – da sola – spiega bene il valore del sia pur breve intervento.

Buna sera Giordano,

qui a ringraziare siamo noi cittadini della Val Comelico per il vostro aiuto che oltre ad essere importantissimo è stato un  esempio di solidarietà e abnegazione al servizio di queste nostre popolazioni colpite dall’alluvione.

Sono contento che le nostre attività siano state utili al Vostro servizio,  non ultimo di avervi conosciuto come persone eccezionali, pronte  e attente alla solidatietà attingendo dalle proprie attività il pempo per essere d’aiuto ad altre persone in grave difficoltà.

A nome mio e degli altri amici, Tiziano IZ3NWT, Salvatore IK3ZBG, Manuel IU3EEL, porgo i sinceri ringraziamenti con l’augurio di risentirci in modo diverso da un evento simile.

Cordiali 73 – 51 a tutti Voi e Grazie ancora.

Daniele Costan IK3XTS San Nicolò di Comelico (BL)

Una risposta a “Un pensiero da Comelico”

  1. Ottimo esempio di collaborazione costruttiva,altruismo e solidarietà
    Siete stati tutti assieme un ottimo esempio per questa nostra Italia e per i nostri giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.